ESTATE: Tempo di valigie!

Aggiornamento: 29 lug

L'estate è il periodo delle valigie per eccellenza: tra weekend e settimane via, il cambio di valigie e sacche è continuo.


Ante Covid ero una specialista di borsoni e outfit da week-end. Nel 2010 ho raggiunto il record di 34 fine settimana passati fuori casa... 4 a Bologna per festività varie e i restanti a lavoro! Nel 2013 ho viaggiato da Tokyo a Buenos Aires passando per Punta del Este con un bagaglio di 23 kg... Nelle vacanze in macchina mi sono sempre sbizzarrita!!!

Con il passare del tempo e le più disparate esigenze lavorative e vacanzifere, ho affinato la tecnica di piegamento e la lista dei must-have.


Per la valigia, adotto lo stesso criterio dell'armadio: piego, arrotolo e dispongo in righe e file, se ci sono borse cave inserisco i pezzi più piccoli in quelle per non sprecare spazio!


Ovviamente, tutto quanto a seguire, andrà declinato alla propria palette cromatica (se si è in dubbio, sarà bene averla a portata di mano), tenendo in considerazione il CONTRASTO per quanto concerne gli abbinamenti.


Cosa prendere dunque in considerazione mentre si prepara il bagaglio?


1. DURATA DELLA VILLEGGIATURA


La quantità di capi di abbigliamento e accessori potrà variare di molto a seconda della durata del viaggio e dalla disponibilità di capienza del bagaglio.


Partiamo dalle basi:

a. Un completo intimo per ciascun giorno della villeggiatura, se si dispone di lavatrice o si ha voglia di fare bucatini, ne basta la metà.

Consiglio completi che si abbinino anche agli outfit. Sempre bene, in ogni caso, almeno un completo nude da indossare sotto qualsiasi cosa.


b. Calzini: q.b. Se prevedete molte camminate è bene averne almeno un paio al giorno e anche qualcuno in più di scorta qualora risultasse necessario cambiarli durante la camminata stessa. Altrimenti 2 fantasmini e un paio di calzetti un po' più lunghi possono coprire eventuali esigenze d'indossare scarpe chiuse.


c. Beauty-case:

spazzolino

dentifricio

filo interdentale

occhiali da vista/lenti a contatto/liquido lenti in soluzione unica (se portatori)

deodorante

mascherina fp2

gel igienizzante mani tascabile

crema idratante corpo/doposole

struccante bifasico occhi/labbra

detergente viso

tonico (se possibile, tenerlo in frigo per un effetto più idratante e rinfrescante)

crema protezione solare 50 per il viso

crema protezione solare almeno 30 per il corpo e le mani

stick occhi e labbra protezione solare 50

mascara waterproof o normale se lo si usa solo la sera

1 rossetto

1 correttore e/o fondotinta

matita occhi e temperino

dischetti cotone/dischetti lavabili (almeno 2 per ciascun giorno)

cotton-fioc (almeno 2 per ciascun giorno)

smalto nude/trasparente (in caso di sbavature e scheggiature non si nota), olio cuticole e solvente

kit unghie: limetta, forbicine, tagliaunghie (da mettere nel bagaglio che andrà in stiva se si viaggia in aereo; se si ha solo il bagaglio a mano solo limette di carta!)

balsamo e prodotto per la piega

shampoo e docciaschiuma solo se si hanno esigenze particolari o non si va in albergo

pettine e spazzola

assorbenti e tamponi se è in arrivo il ciclo (io uso l'applicazione Clue per monitorare le previsioni). Personalmente mi porto dietro anche un piccolo asciugamanino rosso e delle salviette intime.


Onde evitare sorprese indesiderate, consiglio sempre di informarsi presso la struttura ricettiva circa la presenza di phon e ferro da stiro, in mancanza se ne possono portare in formato da viaggio.


d. Ciabatte da doccia/casa/spiaggia


e. Occhiali da sole e cappello/berretto con visiera/di rafia


f. Pigiama/completo notte


g. Caricabatterie


h. Numeri utili (casa, taxi locale, struttura ricettiva, parente stretto) in un foglietto/agendina da prtare sempre con sé! Anche un post-it sul retro del documento d'indentità può andare bene.


i. Ombrello/impermeabile richiudibile


l. Bottiglia termica (ecologica e ricaricabile!)


Questi oggetti sono fondamentali a prescindere dalla durata della vacanza!


2. DESTINAZIONE E TENORE DELLA VACANZA


Per il bagaglio perfetto è indispensabile anche avere bene in mente la destinazione e il tipo di vacanza che ci aspetta.

Nessuno vorrebbe trovarsi in un'isola sperduta, in un resort di lusso, in campagna o in mezzo ai boschi senza l'indispensabile per affrontare il clima, le attività e le occasioni sociali.


Se si prevede di andare a cena fuori o a ballare tutte le sere, sarà bene avere pronti outfit differenziati in considerazione del proprio stile personale e del luogo.


I capi base in vacanza non tradiscono mai!


La mia lista in tal senso vede:

1 paio di bermuda/gonna da giorno

1 paio di jeans semplici

1 pantalone capri e/o lungo

1 gonna e 1 abito intero o 2 abiti interi

1 scialle di cachemire o 1 stola di seta in caso di escursione termica serale

1 felpa/maglioncino di cotone

2 camicie a maniche lunghe (si possono sempre arrotolare! Le maniche corte vanno bene solo per contesti estremamente informali o sportivi e solo se si hanno braccia toniche e curate). Ammetto che, personalmente, abolirei la produzione di camicie a maniche corte e di stampe a quadrettoni per gli adulti, ma questo è il mio gusto personalissimo.

Top/tshirt/polo da giorno q.b. in base ai giorni di villeggiatura

top/camicia/giacca da sera facile da abbinare con la gonna o il pantalone caprese

1 paio di scarpe comode se si pensa di dover camminare anche su sterrato o sotto la pioggia oppure di sandali gommati

1 paio di espadrillas basse o alte (al mare) o tronchetti tipo chealsea in montagna

1 paio di decolleté o sandali aperti se si prevedono occasioni festaiole (a tal proposito consiglio la lettura dei miei precedenti articoli sulle scarpe: Tacchimania I https://www.leondine.com/post/tacchimania e Tacchimania II https://www.leondine.com/post/tacchimania-2

1 zaino/borsa capiente da giorno

1 pochette/clutch da sera

1 paio di orecchini

accessori per capelli, braccialetti e collane a piacere



3. ATTREZZATURA SPORTIVA


Dal semplice jogging, yoga, nuoto agli sport più estremi, se ci si vuole mantenere in forma e/o divertire con lo sport, è sempre bene portarsi l'occorrente ad uso personale per farlo, a meno che non lo si voglia/possa noleggiare in loco.



E, INFINE,

4. LA TUA PASSIONE IN VACANZA!


Lettura, ricamo, parole crociate, serie tv, musica, bijoux... Qualunque sia la tua passione portabile, goditela anche in vacanza! Quale momento migliore per dedicarvisi?

L'occorente lo conosci di certo meglio di me! Se sta nel bagaglio a mano anche meglio!


Questo articolo ti è stato utile?

Condividilo con le amiche Ondine! E se hai qualche must-have o consiglio particolare, esprimilo nei commenti!


Se ti serve aiuto per decifrare gli outfit maggiormente adatti a te e al tuo stile personale, o non conosci ancora la tua palette cromatica, visita le pagine del sito con tutti i servizi che metto a disposizione e la sezione shop!


Possiamo sviscerare domande e dubbi anche con una videochiamata!

https://www.leondine.com/product-page/formazione-on-line


Ti aspetto al prossimo articolo!


Carolina





31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

TACCHIMANIA I